Ungaro: Peter Hyde Dundas è il probabile nuovo direttore creativo della maison

Cambio della guardia alla direzione creativa di Ungaro. Secondo quanto risulta a fashionmagazine.it, a sostituire Vincent Darré in qualità di direttore artistico della maison francese potrebbe essere Peter Hyde Dundas, attualmente in forze nel team stilistico di Roberto Cavalli.
Dopo il passaggio di proprietà dalla famiglia Ferragamo all’imprenditore Asim Abdullah, molte voci si erano susseguite sul possibile arruolamento di un nuovo responsabile all’ufficio stile. Al momento nessun contratto è stato siglato, ma la scelta della società francese sarebbe caduta sullo stilista norvegese, dopo aver ristretto la rosa dei candidati da 15 a 4 finalisti. Se il designer e la Casa di moda parigina riusciranno a trovare un accordo anche per quanto riguarda le tempistiche della sua entrata in maison, Hyde Dundas potrebbe essere il terzo stilista, dopo Gianbattista Valli e Vincent Darré, a occuparsi delle collezioni di prêt-à-porter, haute couture e accessori della griffe. Il possibile neoincaricato, prima di lavorare da Roberto Cavalli, faceva parte del team stilistico di Jean Paul Gaultier e Christian Lacroix.
v.s.
stats