Upim rilancia e affida la comunicazione a McCann Erickson

Upim si è affidata a McCann Erickson Italia per sviluppare la comunicazione del brand. Una scelta che fa parte del piano di rilancio della nota insegna di grandi magazzini, che ha chiuso il 2007 in nero, dopo oltre 15 anni di risultati negativi.
“Upim sta completando un percorso di cambiamento radicale, che coinvolge il prodotto, il servizio e il concetto stesso di negozio – dichiara Luca Rossetto, a.d. di Upim –. I clienti hanno riconosciuto i progetti fatti, permettendoci di presentare il primo bilancio in utile dopo più di 15 anni (vedi fashionmagazine.it del 22 gennaio 2008)”. “Oggi – prosegue Rossetto – siamo pronti a rilanciare il brand Upim, e per questo abbiamo scelto McCann, con la certezza di portare alle famiglie italiane, anche a quelle che si sono allontanate o che non ci conoscono ancora, una proposta retail nuova, utile e rilevante”.
e.c.
stats