VF Corporation a caccia di acquisizioni

I vertici della società statunitense, cui fanno capo vari brand di abbigliamento, puntano a tre acquisizioni entro l’anno, secondo quanto dichiarato dal manager Mackey McDonald. Una di queste riguarderebbe un marchio di jeanswear di alto livello, mentre le altre due dovrebbero focalizzarsi rispettivamente sull’underwear e sull’outerwear.
VF Corporation - che realizza le linee Lee, H.I.S. Sportswear, Wrangler e The North Face – prevede una crescita a medio termine del 6%, di cui il 3 o 4% legato alle acquisizioni. McDonald è convinto che "la compagnia riceverà nei prossimi mesi proposte interessanti in questo senso". Si vocifera che una delle aziende nel mirino della compagnia (che si occupa anche di intimo con le collezioni Vanity Fair e Lily of France) potrebbe essere Maidenform, nome consolidato nel panorama statunitense della lingerie.
In Europa, uno dei marchi trainanti per VF Corporation è Lee, che nell’anno chiuso il 4 gennaio 2003 ha messo a segno una crescita a doppia cifra in quest'area, grazie anche al lancio dei nuovi modelli di jeans Denim 42 e Lee 101. Un flagship store Lee è in dirittura d’arrivo a Londra, mentre sul fronte Wrangler è imminente il lancio in Cina e Russia.
uh
stats