VF Corporation acquisisce Kipling

Continua la "campagna acquisti" del colosso statunitense VF Corporation, che ha rilevato il brand belga di accessori, borse e scarpe Kipling per una somma imprecisata.
Kipling entrerà a far parte della crescente outdoor division della società, in cui sono recentemente confluiti The North Face, Vans e Napapijri.
VF ha nominato Jim Thompson, attuale managing director del business "European packs" del gruppo, responsabile di Kipling. Un nome, questo, sinonimo di una realtà con sede ad Anversa, un turnover di circa 69 milioni di dollari, 17 negozi diretti fra Olanda, Belgio e Regno Unito e altri 120 spazi gestiti attraverso partnership, soprattutto in Oriente.
I vertici di VF si aspettano che il takeover di Kipling possa contribuire nell'ordine di circa 40 milioni di dollari alle vendite del 2004 e influisca in modo leggermente positivo anche sugli utili.
Mackey McDonald, ceo di VF, è convinto che Kipling sarà in grado di estendere l'offerta ad ulteriori categorie merceologiche e di mettere a segno un incremento del giro d'affari a doppia cifra nei prossimi anni.
uh
stats