Valentino Fashion Group prossimo a vendere Proenza Schouler

Sono ore concitate ma molto importanti per il marchio americano Proenza Schouler. Il fondo Permira starebbe per passare la mano e cedere il 45% del brand di cui, dal 2007, è proprietario attraverso Valentino Fashion Group. Secondo il New York Times, Andrew Rosen (fondatore di Theory e numero uno di Helmut Lang), ha lanciato un’offerta con l’aiuto di un gruppo di investitori newyorkesi e attende una risposta entro la fine della settimana.
Ma fonti interne confermano che le trattative sono in corso e una decisione è attesa addirittura per domani. D’altronde, già all’inizio dell’anno il gruppo di via Turati era stato a un passo dalla cessione a Rosen, che poi all’ultimo momento si era tirato indietro. Sempre secondo indiscrezioni, a far ripartire le trattative sarebbe stata la vittoria di Proenza Schouler agli ultimi Cfda nella categoria miglior womenswear.
Richiesta una conferma, Permira fa sapere di "non commentare mai i rumors", mentre Rosen, contattato dalla stampa d’Oltreocenano, ha preferito non commentare la notizia. Se, come pare, la trattativa andasse in porto, il fondatore di Theory si limiterebbe a rilevare la quota del 45% in mano a Vfg (l’aveva acquisita per circa 3,7 milioni di dollari nel 2007), mentre il restante 55% resterebbe in capo ai due stilisti Jack McCollough e Lazaro Hernandez, fondatori della griffe nel 2002.
a.bi.
stats