Vendite annuali in rialzo dell'8% per Lotto

Il gruppo dello sportswear Lotto chiude il bilancio 2007 con ricavi per 300 milioni di euro, in rialzo dell'8% rispetto all'anno precedente: una performance che beneficia del +40% realizzato in Europa, con l'Italia che ha fatto registrare un +24%. In America la società di Andrea Tomat ha messo a segno un +14%, mentre nell'area Asia-Pacifico è cresciuta del 16%.
L'abbigliamento, che rappresenta il 48% del giro d'affari globale, è progredito del 6%, mentre le calzature, con una quota del 43% del totale, sono aumentate del10%. Molto dinamici gli accessori, che al momento pesano per il 6% sul fatturato totale, le cui vendite registrano un +21%.
Le previsioni di Tomat sul 2008 restano positive anche se, come spiega in una nota, nella seconda metà dell'anno l'impatto dell'aumento dei costi dell'energia influirà negativamente sulla propensione al consumo. Lotto scommette dunque su prodotti innovativi e dalle alte performance. A partire dalle linee destinate al tempo libero, passando per il running e il golf (dopo l'acquisizione di Etonic), fino al segmento dedicato ad abbigliamento, calzature e accessori per la sicurezza sul lavoro (con lo sviluppo in Europa di Lotto Works).
e.f.
stats