Vente-privee.com lancia in Italia il servizio Rosedeal e annuncia una crescita dell'11% nel 2011

È Chicco, la marca leader nel mondo del bambino, il partner con cui vente-privee.com lancia anche in Italia il servizio Rosedeal, che consiste nella possibilità di acquistare sul sito dell'affermato attore delle vendite-evento online voucher a condizioni molto vantaggiose, utilizzabili nei negozi fisici dei brand e nei loro siti di e-commerce.
Una formula con cui vente-privee.com si accredita come traffic builder tra online e offline. Con una crescita dell'11% sul 2010, l'azienda registra nel 2011 un fatturato lordo di 1.073 milioni di euro.
Un risultato messo a segno grazie all'organizzazione di 4.350 vendite-evento in Europa, di cui 507 realizzate nel nostro Paese, in collaborazione con più di 1.500 brand internazionali di vari settori. Lo sviluppo di vente-privee.com ha portato all'inserimento della società fondata e diretta da Jacques-Antoine Granjon nel ranking delle 50 aziende al mondo con il più rapido tasso di crescita avvenuto dal 2001 al 2011, elaborato dall'istituto internazionale Millward Brown.
Ambiziosi gli obiettivi fissati anche per l'anno in corso: l'espansione in nuovi Paesi come gli Stati Uniti, dove vente-privee.com ha debuttato nel novembre del 2011 in partnership con American Express, e il Nord Europa, l'implementazione di innovativi servizi come Rosedeal e, infine, l'apertura a inediti settori collegati principalmente a servizi immateriali.
La prima operazione Rosedeal di vente-privee.com nella Penisola, online da ieri e disponibile fino al 23 febbraio, consente di accaparrarsi sul sito un buono che dà diritto a un acquisto da 50 euro presso i 150 store Chicco presenti sul territorio nazionale, spendendo esattamente la metà: 25 euro.
e.a.
stats