Vente-privee.com: primo trimestre 2012 in progresso del 18%, vola l'm-commerce

Vente-privee.com, il gruppo francese specializzato nel destoccaggio online, ha messo a segno un buon primo trimestre 2012: da gennaio di quest'anno le vendite sono cresciute infatti del 18%. Un andamento sicuramente legato allo sviluppo degli acquisti da tablet e smartphone, ha sottolineato ieri il direttore marketing Xavier Court, in occasione della presentazione del report trimestrale della Federazione francese dell'e-commerce (Fevad).
Come riporta la versione d'Oltralpe di FashionMag.com, il manager ha affermato che il business model di vente-privee.com sta funzionando molto bene e che nelle previsioni il 2012 proseguirà altrettanto positivamente, con grandi soddisfazioni che arrivano soprattutto dagli Stati Uniti, dove la realtà ha debuttato nel novembre scorso, dopo sei mesi dall'annuncio di aver stretto un'alleanza con American Express al fine di conquistare il mercato Oltreoceano.
"L'm-commerce è letteralmente esploso per quanto ci riguarda - ha dichiarato Xavier Court -. Ha avuto un'impennata del 30% da febbraio e attualmente il 19% dei collegamenti al nostro sito avviene in Francia da dispositivi mobili, con visitatori unici che vanno dai 300mila ai 400mila al giorno".
Le vendite da tablet e smartphone determinano attualmente il 16% del giro d'affari del gruppo, ossia più di 200 milioni di euro di fatturato annuale. Curiosamente il picco di acquisti da iPhone è intorno alle sette del mattino, mentre il clou di transazioni da iPad si verifica alla sera, intorno alle 21.
e.a.
stats