Versace: approvato all’unanimità il piano di ristrutturazione

Il piano di ristrutturazione per la Gianni Versace Spa, proposto dal ceo Gian Giacomo Ferraris e che prevede il taglio di 350 posti di lavoro, è stato approvato all’unanimità da famiglia, azionisti, banche e sindacati.
Come riporta il sito wwd.com, la profonda riorganizzazione aziendale, necessaria per tornare alla redditività nel 2011, prenderà il via a marzo e terminerà a fine giugno, riducendo del 25% i dipendenti worldwide.
Per la prossima stagione invernale, inoltre, la maison della Medusa ha lanciato Versace Collection, una linea di diffusione con prezzi del 30-40% più bassi rispetto alla collezione ammiraglia e un’estetica focalizzata su colori, sensualità e glamour.
d.p.
stats