Versace e il Medio Oriente: inaugurata una nuova boutique a Jeddah

Versace ha annunciato l’apertura di un nuovo flagship store a Jeddah, la seconda più grande città dell’Arabia Saudita dopo Riyadh. Affacciato su Tahlia Street, la strada della moda e del lusso, ospita tutto l’universo dell’impero della Medusa.
Lo spazio, di oltre 250 metri quadri disposti su un unico piano, sfoggia una facciata di prestigio, mix di modernità, eleganza ed essenzialità. Gli elementi architettonici adottano le stesse linee guida di tutte le boutique Versace nel mondo, caratterizzate da contrasti di materiali in bianco e nero e giochi di luce. Granito dark per i pavimenti, bianco laccato per le pareti e opaco per i soffitti. Black & white per gli arredi in legno smaltato o in acciaio lucido e per i rivestimenti in pelle. L’ambiente è illuminato da una scultura in vetro soffiato trasparente, che scende dal soffitto.
“La boutique di Jeddah è una vetrina ideale per mostrare il nostro approccio al retail - fanno sapere dalla maison -. Lo shopping può essere una vera esperienza di esclusività”.
Al suo interno sono esposte le collezioni moda donna e uomo, gli accessori, gli orologi, l’alta gioielleria, le fragranze e tutta la collezione home. Il flagship rappresenta una tappa importante nel programma di espansione di Versace, oltre a dimostrare ancora una volta il forte interesse dell’azienda verso il mercato mediorientale.
e.b.
stats