Versace: gli arredi di villa Fontanelle in vendita il 18 marzo da Sotheby’s a Londra

Il 18 marzo è l’ultima data utile per poter entrare nell’universo di Versace, acquistando qualcosa che fa parte di una collezione di incredibile valore: in quella data Sotheby’s mette all’asta a Londra gli arredi di villa Fontanelle, la proprietà dello stilista affacciata sul lago di Como, acquistata lo scorso anno dal russo Arkadij Novikov.
Un totale di 550 lotti saranno messi in vendita la prossima settimana a Londra, presso gli spazi di Sotheby’s in New Bond Street, dove la casa d’aste ha ricostruito interi ambienti della villa, completi di tutto l’arredamento scelto dallo stilista: dipinti, poltrone, letti, salottini, bronzi, sculture che arredavano la residenza preferita da Versace. “La casa che davvero mi appartiene, che riflette tutto quello che sono, nel bene e nel male”, come soleva dire. Lo scorso anno il magnate russo della ristorazione, Arkadij Novikov, ha acquistato la proprietà per 33 milioni di euro ma non ha voluto l’arredo, che oggi va dunque in vendita all’asta, con la previsione di realizzare intorno ai due milioni e mezzo di euro.
c.me.
stats