Vf Corporation nomina il presidente per i “contemporary brands”

Susan Kellogg lascia la posizione di ceo in Elie Tahari per la presidenza della coaliton “contemporary brands” di Vf Corporation. Riportando direttamente al chairman e ceo del gruppo americano, Eric Wiseman, avrà la responsabilità, tra gli altri, dei marchi 7 for All Mankind e John Varvatos.
Kellogg sostituisce Mike Egeck, che in giugno ha lasciato la società per motivi personali. Prima di raggiungere il vertice di Elie Tahari, la new entry ha ricoperto svariati ruoli di primo piano in Liz Claiborne, dove è rimasta per nove anni. Il suo debutto nella moda è stato presso Macy's West, divisione della catena Macy's, dove ha operato per otto anni.
Vf Corporation, cui fanno capo anche marchi come Wrangler, Lee e Nautica, ha chiuso il secondo trimestre con una flessione delle vendite dell'11% a 1,5 miliardi di dollari. Il business dei contemporary brands ha registrato complessivamente un +2% grazie all'acquisizione di due nuove etichette, Ella Moss e Splendid, mentre ha pesato il -12% di 7 For All Mankind. Per la fine del 2009 il gruppo stima un calo dei ricavi totali tra il 5 e il 7%.
e.f.
stats