Vincenzo Zucchi incrementa la partecipazione in Mascioni

Sale la quota della Vincenzo Zucchi, holding industriale del Gruppo Zucchi, in Mascioni, tinto-stamperia europea con attività di nobilitazione conto terzi nei settori casa, abbigliamento e tessile tecnico. La società produttrice di biancheria per la casa ha acquisito infatti una quota pari al 10,57% della Mascioni, con una spesa di 5,6 milioni di euro, portando la propria partecipazione complessivamente dal 55% al 65,57%.
L’operazione rientra nel progetto di riorganizzazione della supply chain di Zucchi che prevede di consolidare e potenziare le lavorazioni a più alto valore aggiunto oggi concentrate in Mascioni, mirando a ridurre le attività produttive non strategiche.
In tale ottica è stata accesa un’opzione put/call per un’ulteriore quota pari al 6,07% del capitale della Mascioni per un importo di 3,5 milioni di euro, esercitabile nell’arco di tutto il 2009.
c.me.
stats