Vivienne Westwood protagonista a Shanghai per celebrare l'apertura di negozi in Cina

Con una serie di incontri e happening Vivienne Westwood ha celebrato lo sbarco delle sue linee in Cina. L'ultimo evento in ordine di tempo è stato l'inaugurazione del suo secondo store a Shanghai, all'interno del Grand Gateway della città.
Un opening che segna il completamento della prima fase dell'espansione, dopo il monomarca di Pechino, aperto a giugno all'interno dello shopping center Shin Kong Place, e il negozio Anglomania, avviato a settembre nell'Ifc Mall di Shanghai. Nei prossimi 12 mesi sono previsti altri due tagli del nastro nella Repubblica Popolare.
La cerimonia al Grand Gateway è stata accompagnata dalla mostra "Vivienne Westwood Shoes An Exhibition: 1973-2011, un percorso attraverso 40 anni di design di calzature, caratterizzati dall'irriverenza nei confronti delle regole e delle convenzioni e dalla ricerca spasmodica dell'artigianalità e dell'attenzione ai dettagli. L'allestimento ha già conosciuto altre importanti tappe prima di approdare a Shanghai, dove è stato aperto al pubblico dal 19 al 23 ottobre.
Dame Westwood è stata anche l'ospite d'onore della settimana della moda di Shanghai e in tale veste ha portato in passerella il 20 ottobre, presso il Fashion Center della metropoli, una selezione di capi uomo e donna delle sue collezioni primavera-estate 2012. Infine, ha tenuto una lezione alla Donghua University sul tema a lei tanto caro del clima e del ruolo della Cina al riguardo.
e.a.
stats