Walter Burani e figli indagati per bancarotta

Sono stati iscritti nel registro degli indagati della Procura di Milano, con l’accusa di bancarotta fraudolenta, Walter Burani, i figli Andrea e Giovanni, insieme a Giuseppe Gullo e Kevin Tempestini, in qualità di componenti del cda di Burani Designer Holding: la società, a monte della catena di controllo del Mariella Burani Fashion Group (Mbfg), è stata dichiarata fallita lo scorso 11 febbraio.
Come riportano agenzie e stampa quotidiana, il filone d’inchiesta in cui i cinque sono indagati è stato avviato dopo il fallimento della holding di diritto olandese, chiesto dai pm Mauro Clerici e Luigi Orsi (vedi anche fashionmagazine.it dell’11 febbraio 2010).
d.p.
stats