Walter van Beirendonck chiude il concept store di Anversa

A 13 anni di distanza dalla sua apertura, il concept store di Anversa di Walter van Bereindonck abbassa le saracinesche. Alla base della decisione ci sarebbe una disputa in corso con il titolare dell'edificio, "reo" di aver aumentato l'affitto del 250%. Il fashion designer belga è pronto però a nuove sfide, tra cui anche un possibile nuovo punto vendita.
"Indirizzerò le energie in altre direzioni - spiega infatti in una breve nota lo stilista - in primis sulla mia collezione, che recentemente è stata applaudita dalla stampa e dai compratori internazionali durante la fashion week parigina". Non solo. A Walter van Beirendonck sarà richiesto un forte impegno anche al Fashion Department della Royal Academy of Fine Arts di Anversa, dove riveste la carica di direttore creativo. "E non escludo - conclude il designer - di aprire presto un altro concept store".
a.t.
stats