Warnaco: profitti trimestrali in miglioramento

Warnaco Group - società di New York che, tra l'altro, realizza in licenza la collezione bridge, il jeanswear e l'intimo Calvin Klein - ha chiuso il primo trimestre con ricavi pari a 538,4 milioni di dollari, in calo del 5% rispetto allo stesso periodo del 2008 (+6% a cambi costanti). Le stime dei vertici per fine 2009 sono di una flessione nelle vendite fra il 9% e il 12%, principalmente a causa delle variazioni delle valute estere.
Il risultato operativo quarterly di Warnaco, che da tempo ha avviato un processo di ristrutturazione (Lejaby, Anne Cole, e Catalina, tra i brand ceduti lo scorso anno) è aumentato da 55,7 a 64,1 milioni nei primi tre mesi dell'anno, grazie anche a minori oneri di ristrutturazione. L'utile è stato di 37,6 milioni di dollari dai precedenti 17,9 milioni.
e.f.
stats