White, NeoZone e Cloudnine: il "network" di via Tortona attrae 7.558 compratori (+24%)

White, NeoZone e Cloudnine - i saloni organizzati da Efima nei giorni scorsi in via Tortona a Milano - hanno registrato un incremento degli ingressi del 24% rispetto a un anno fa. La somma dei buyer intervenuti alle tre rassegne è arrivata a 7.558 presenze, con un aumento del 29% per quanto concerne i compratori italiani e del 10% per gli stranieri.
Negli spazi espositivi di via Tortona sono passati anche oltre 250 rappresentanti della stampa. Dati che assumono una certa rilevanza, soprattutto se si considera l’attuale congiuntura di mercato, e che confermano anche il ruolo assunto stagione dopo stagione da via Tortona quale vetrina delle proposte moda di tendenza.
In particolare, a White (focalizzata sulle avanguardie) sono intervenuti 6.355 compratori, con una crescita del 12% rispetto a un anno fa. Significativo l’incremento dei visitatori italiani (+16%), a testimonianza dell’esigenza da parte dei dettaglianti del nostro Paese di fare scouting e trovare nuove accattivanti linee da inserire in negozio. A NeoZone (vetrina dello sportswear più esclusivo e dei marchi storici) hanno fatto tappa invece 3.817 operatori, il 26% in più rispetto dello scorso anno. Infine, Cloudnine (sugli accessori femminili esclusivi) conquista 3.240 compratori, in aumento del 25% rispetto all’edizione d’esordio, andata in scena sei mesi fa.
e.a.
stats