White: appuntamento da domani a lunedì con la moda maschile e un po' di womenswear

Gli organizzatori di White stimano 8mila visitatori alla rassegna milanese, che parte domani (per concludersi il 16) nelle consuete location di via Tortona 27 e via Tortona 54. Sotto i riflettori le collezioni autunno-inverno 2012/2013 di brand della moda maschile d'avanguardia italiani ed esteri nonché linee femminili, in crescita del 15% nell'edizione di gennaio.
Il dato conferma che il mix varato a giugno per soddisfare le esigenze dei compratori, sempre più propensi ad anticipare le scadenze stagionali degli acquisti, è stato apprezzato, come sottolinea anche la presenza di new entry del womenswear tra cui Ter et Bantine, per l'occasione declinata anche negli accessori. Tra i protagonisti del menswear spiccano invece Massimo Alba, All41, Tonello, Sealup, Care Label, solo per citarne alcuni.
In più il Gruppo Boglioli lancerà la sua prima collezione sportswear, disegnata dal designer giapponese Takuji Suzuki, nel corso dell'evento di domani sera "Boglioli Blue from Japan", che si tiene presso la Biblioteca Braidense, all'interno dell'Accademia di Belle Arti di Brera dove dà l'appuntamento anche Massimo Alba, in compagnia di due special guest come Ermanno Giovanardi, storico leader dei La Crus, e Violante Placido.
In sede, invece, il Lanificio F.lli Cerruti dal 1881 e Gold Bunny porteranno un nuovo e rivoluzionario concetto di capospalla e Cinellistudio racconterà la storia italiana del piumino.
Talents, lo spazio speciale dedicato a giovani lanciato in settembre, ospiterà in via Tortona 54 le proposte Be-Wow, Daniel Andresen, Karlotalaspalas, Luca Larenza e Matthew Miller.
e.f.
stats