White sfiora quota 5 mila visitatori

Il debutto del salone dedicato alle collezioni di prêt-à-porter più innovative e di tendenza - organizzato da Efima al Superstudiopiù di via Tortona – è stato più che positivo: dal 27 al 30 settembre 4.952 operatori, fra cui rappresentanti di boutique e catene di 35 Paesi, hanno visitato la rassegna che, forte di questi numeri, si ritaglia un ruolo di primo piano all’interno della settimana milanese della moda. White, al via quest’anno per la prima volta in forma autonoma (non più come sezione di Momi presente in Fiera), in una nuova location, il Superstudiopiù di via Tortona 27, e con un layout molto moderno e suggestivo, ha ottenuto l’attenzione degli addetti ai lavori del fashion system. Particolarmente significativa è stata infatti, a detta di numerosi espositori interpellati, la presenza dei più qualificati retailer. “Ci aspettavamo un successo – ha affermato Luigi Ciocca, presidente di Efima – ma i dati di chiusura relativi all’affluenza, l’alto livello dei compratori intervenuti e la soddisfazione espressa dalle aziende partecipanti hanno superato le più rosee aspettative”. “L’ entusiasmo avvertito in queste giornate – ha aggiunto Ciocca – lascia presagire una grande voglia di ripresa e soprattutto evidenzia come a trainare le vendite nelle boutique siano proprio i pezzi originali e innovativi proposti dagli espositori di White”. Gli organizzatori si preparano ora a studiare nuove strategie per migliorare ulteriormente la manifestazione che tornerà in febbraio-marzo con le proposte per l’autunno-inverno 2003/04.
e.a.
stats