Who’s Next e Première Classe: le proposte più giovani e alternative di scena a Parigi

Fino a domenica, nella hall 1 di Paris-Porte de Versailles, Who’s Next e Première Classe - l’accoppiata più eccentrica di saloni sulla scena parigina - presentano le collezioni per l’autunno-inverno 2009/2010 di 1.155 linee di abbigliamento e accessori.
Una girandola di proposte che vanno dallo streetwear ai marchi femminili più minimal e rigorosi, dalle label emergenti ai giovani designer più innovativi.
I visitatori attesi alle due rassegne - Who’s Next più orientata all’abbigliamento, Première Classe agli accessori - sono più di 43mila, considerando i livelli di partecipazione delle passate edizioni, con una percentuale di oltre il 40% di presenze dall’estero.
Il leitmotiv che ispira la kermesse in corso, che si articola in cinque aree e prevede un fashion show al giorno, sono le storie immaginarie e le avventure: gli organizzatori hanno chiesto ad alcuni espositori di creare abiti o accessori ispirati al tema.
Da ricordare che Première Classe torna alla ribalta fra circa un mese, dal 6 al 9 marzo, ai Jardin des Tuileries.
e.a.
stats