Wolford: i ricavi a nove mesi crescono a doppia cifra

Il gruppo austriaco Wolford chiude i primi nove mesi dell'esercizio con ricavi per 125 milioni di euro, in rialzo del 15,9%. Una performance che beneficia di incrementi oltre il 20% messi a segno in Olanda, Regno Unito e Scandinavia, come pure del +52,8% raggiunto in Asia-Oceania e del +37,3% messo a segno in Europa Centrale e Orientale.
A livello merceologico, la calzetteria ha registrato un +11%, mentre il ready-to-wear ha dimostrato un +26%. La società parla di tassi di crescita a due cifre anche per lingerie e accessori.
Nei nove mesi il risultato operativo del gruppo è cresciuto del 53,4% a 10,7 milioni, mentre l'utile netto ha totalizzato 6,7 milioni (+15%). Secondo le stime dell'executive board, alla fine dell'anno fiscale le vendite dovrebbero raggiungere quota 157 milioni.
e.f.
stats