Wolford rilancia il segmento dello swimwear

Wolford, casa austriaca specializzata nell’underwear e nelle calze, scommette sul rilancio dello swimwear. Il debutto sul mercato della nuova collezione di costumi da bagno è previsto per la primavera/estate 2009.
L’obiettivo della società di Bregenz è di raggiungere con il segmento una quota pari al 2% del fatturato, che nell’anno fiscale chiuso il 30 aprile 2007 ha toccato i 141 milioni di euro. Le previsioni per quest’anno parlano invece di un turnover totale di 157 milioni.
Proprio per il restyling del côté relativo a lingerie e swimwear, alla fine del 2007 la maison aveva ingaggiato la designer francese Irene Harrington, chiamata per affiancare il direttore creativo Ronald van der Kemp, subentrato l’anno scorso ad Antonio Berardi. La prima collezione di underwear con la firma della stilista esordirà con l’autunno 2008.
tw
stats