World Wool Record Challenge Cup: è ancora di Loro Piana la lana più fine del 2011

Dopo 15 anni di vittorie consecutive, Loro Piana continua a dare la caccia alle migliori materie prime e si aggiudica ancora una volta l'eccellenza delle fibre di Australia e Nuova Zelanda. Con soli 11.1 micron di diametro, la Record Bale del 2011 è quella prodotta dall'australiana Susanne Triplett nella sua tenuta di Tumbarumba, North South Wales, che ha sbaragliato i concorrenti neozelandesi Yvonne e Barrie Payne di Timaru, Canterbury.
Un risultato storico, se pensiamo che il lotto di lana vincitore della prima edizione del World Wool Record Challenge Cup, istituito nel 2000 dall'azienda tessile di alta fascia, misurava ben 2 micron in più dell'attuale.
Giudicate da una giuria composta dai presidenti dell'Australian Superfine Wool Growers' Association e dal direttore della New Zealand Stud Merino Breeders Society al Metropolitan Club di New York, la miglior balla australiana e quella neozelandese acquistate da Loro Piana verranno messe in produzione, come da tradizione, solo dopo l'acquisizione di Record Bale ancora più fini. Nei progetti dell'azienda gli oltre 90 chili di lana della balla australiana vincitrice verranno utilizzati per la produzione di 40 abiti esclusivi, dedicati ai consumatori più esigenti.
La ricerca di lane Record Bale sempre più sottili e di qualità promossa dal challenge, perseguita attraverso il contatto diretto con allevatori selezionati e un attento controllo dei livelli di sostenibilità della produzione, si affianca al continuo studio su Vicuna, Baby Cashmere e Fior di Loto, altri eccellenti tessuti che hanno fatto la storia dell'azienda.
m.d.a.
stats