Xenesys rileva la maggioranza di Bizeta

La senese Xenesys - attiva nella consulenza, progettazione e vendita di soluzioni, servizi e infrastrutture It - ha rilevato il 90% di Bizeta Retail Solutions, società di Cormano (Mi) che realizza prodotti per il retail, hardware e software, con particolare focus su moda e lusso.
L’operazione, che verrà finalizzata in novembre, è stata annunciata venerdì a Milano, nel corso del convegno “Fashion retail solutions: il rinnovamento al passo con i tempi”.
Nata nel 2005 con una struttura di sette persone, indirettamente partecipata dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Xenesys conta oggi 11 sedi in Italia, 400 dipendenti e oltre 40 noti brand della moda clienti (Salvatore Ferragamo e Guess Italia, solo per citarne un paio). 34 milioni di euro è il fatturato annuale ma grazie anche all’acquisizione della maggioranza della realtà fondata da Bruno Zappellini (che insieme ad alcuni manager manterrà il 10% di Bizeta) è stimato salire a 120-150 milioni in cinque anni. “Il nostro ambizioso obiettivo - ha dichiarato l’a.d. Fabio Finetto - è quello di diventare il più grande system integrator multibrand italiano”. Oltre a far crescere il business del fashion, Xenesys intende trasferire il know how acquisito ad altri ambiti, come ha spiegato il presidente e co-a.d. Marco Iannucci.
All’appuntamento milanese si è parlato delle evoluzioni di BeanStore, la soluzione della britannica Pcms che il partner Bizeta (sviluppatore e distributore per Italia e parte dell’ Europa) ha “customizzato” per la moda. Tra queste la possibilità di integrare OneInterface, applicazione di Global Blue che semplifica servizi come il rimborso dell’Iva (Tax Free Shopping). Tra i temi dibattuti anche il mobile device management e l’integrazione con sistemi di back-end delle aziende, con il diffondersi di dispositivi mobili come smartphone e tablet, e il proliferare delle App. Altro argomento che sta suscitando molto interesse tra le griffe è il digital asset management, strumento ideale per la divulgazione e la condivisione in sicurezza di materiali digitali come foto e audiovisivi.
e.f.
stats