Yamamay decolla all’estero: 100 vetrine entro il 2009

Attualmente sono 34 i negozi in Europa a insegna Yamamay. Entro la fine del 2009 diventeranno un centinaio. In arrivo la prima boutique di Las Palmas, alle Canarie. Il debutto nel Regno Unito è fissato per domani a Londra.
“Questo è l’anno dell’estero per Yamamay – dice a fashionmagazine.it Ilaria Barone, responsabile della comunicazione –. Solo negli ultimi quattro mesi abbiamo messo a segno sei nuove aperture in Spagna (tra Barcellona, Madrid e Gijón) e una in Germania, a Colonia, dove in settembre è stata inaugurata la più grande boutique Yamamay del mondo. Ora è la volta di Las Palmas e di Londra, nel centro commerciale di Westfield che viene inaugurato domani”.
Anche il mercato italiano è sempre più presidiato. “Gli opening sono praticamente quotidiani: l’obiettivo è arrivare a 600 punti vendita entro l’anno prossimo, circa 110 in più degli attuali" afferma Barone e precisa: "Stiamo rafforzando le aree per noi più deboli, come il Triveneto, e puntando al rinnovo dei primi shop aperti nel 2001, che man mano intendiamo spostare in location più centrali”.
Il Gruppo Inticom sviluppa con l’underwear Yamamay, per donna, uomo e bambino, un fatturato di 120 milioni di euro.
m.b.
stats