Yoox pubblica alcuni dati preliminari: i ricavi 2009 salgono del 50%

Yoox Group, quotata in Borsa dai primi di dicembre, ha registrato ricavi netti annuali consolidati pari a 152,2 milioni di euro: il 50% in più rispetto all'esercizio 2008. Il business principale dei multimarca, legato ai negozi online yoox.com e thecorner.com, è salito del 44,4% a 124,2 milioni.
Il resto del giro d'affari, che ammonta a poco meno del 20% del totale e che è riconducibile al business dei monomarca (progettazione, realizzazione e gestione in esclusiva degli store online di alcuni importanti brand della moda), ha raggiunto quota 28 milioni di euro, in incremento dell'81,7%. “Si tratta di una crescita - spiegano dalla società bolognese - derivante in parte dagli store già attivi prima del 2009 e in parte relativa ai nuovi negozi che hanno debuttato nell'esercizio come bally.com, moschino.com, dolcegabbana.com e, nell'ultimo trimestre, robertocavalli.com”.
A livello di mercati, l'Italia si conferma come Paese di riferimento in termini di fatturato, cresciuto nell'anno del 37%. Il resto d'Europa registra un +50,3%, mentre Nord America e Giappone segano rispettivamente +57,4 e +90,5%.
Yoox ha debuttato sul segmento Star di Borsa Italiana lo scorso 3 dicembre a un prezzo di collocamento di 4,3 euro per azione. Poco dopo le 17 di oggi il titolo passa di mano a 5,29 euro, quasi invariato rispetto alla chiusura di ieri, mentre l'indice Ftse Italia Star segna un +0,19%.
e.f.
stats