Yoox: via libera alla quotazione da parte dei soci sull’onda dei risultati del semestre

L’assemblea di Yoox ha approvato oggi il progetto di quotazione al segmento Star di Borsa Italiana. I risultati semestrali dell’Internet retailer evidenziano ricavi netti consolidati pari a 68,3 milioni di euro, in crescita del 46,6% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente e un ebitda pari a 4,2 milioni di euro, in progressione del 149,8%.
“I dati positivi del primo semestre del 2009 confermano la validità e unicità del nostro business model, al servizio dei principali brand di moda e design - ha dichiarato Federico Marchetti, fondatore e a.d. di Yoox -. Tali risultati ci permettono di guardare con fiducia al progetto di quotazione a Milano, che consentirà di accelerare il percorso di sviluppo e crescita del gruppo nel mondo”.
L’offerta globale avrà a oggetto azioni ordinarie Yoox, in parte provenienti da aumento di capitale, in parte messe in vendita dagli azionisti della società. Joint global coordinator dell’operazione sono Goldman Sachs International e Mediobanca. Quest’ultima agirà anche in qualità di responsabile del collocamento per l’offerta pubblica, oltre che di sponsor e specialista dell’operazione. Advisor finanziario è Eidos Partners.
e.a.
stats