Yoox vince l’Oscar E-Commerce e "arruola" Napoleone nel cda

Non ha ancora compiuto quattro anni, ma ha un curriculum di tutto rispetto, i cui ultimi successi sono un premio, l’Oscar E-Commerce, e un importante apporto, quello di Raffaello Napoleone, a.d. di Pitti, entrato ora nel consiglio di amministrazione della società. Si tratta di Yoox, il concept store virtuale, che presenta e vende in Internet capi e accessori delle collezioni appositamente dedicate dagli stilisti al "fine stagione", dal vintage d’autore alle creazioni dei designer emergenti.
L’Oscar E-Commerce, conseguito nella categoria Premio Speciale, rappresenta il principale riconoscimento istituzionale in Italia riservato alle aziende che raggiungono l’eccellenza nel settore del commercio elettronico ed è promosso dal Ministero delle Attività Produttive e da Anee/Assinform.
A suggellare l’importanza del ruolo giocato da Yoox nel settore della moda in Italia è stato annunciato oggi anche l’ingresso di Raffaello Napoleone nel consiglio di amministrazione della società, fondata e guidata da Federico Marchetti.
Yoox distribuisce attualmente in 25 Paesi europei, negli Stati Uniti e in Canada. Nella seconda metà del 2004 è previsto inoltre lo sbarco sul mercato asiatico, con il lancio delle attività in Giappone. In quattro anni soltanto Yoox ha conquistato (secondo dati diffusi dalla società) il primato di sito di e-commerce di moda più visitato d’Europa, con 12 milioni di visitatori nel 2003 e una previsione di 20 milioni per il 2004.
e.a.
stats