Zagliani nel portafoglio di Labelux Group

Labelux Group, realtà specializzata nel settore dei beni di lusso con sedi a Vienna e Milano, e Zagliani, brand milanese sinonimo di preziose borse in pelle, hanno annunciato l’avvio di una partnership di lungo termine, finalizzata a potenziare la distribuzione internazionale del marchio, anche tramite l’apertura di negozi monomarca.
Alla base dell’alleanza c’è la comune aspirazione a progettare, realizzare e proporre un nuovo classico contemporaneo, in grado di diventare un punto di riferimento nel mercato haut de gamme.
Come spiega Berndt Hauptkorn, ceo di Labelux Group, Zagliani è il quarto brand nel portafoglio della società, che già comprende la svizzera Bally, oltre a quote di maggioranza detenute nei gioielli londinesi Solange Azagury-Partridge e nell’etichetta della moda newyorkese Derek Lam.
Zagliani, label fondata nel 1947 da Bruna Zagliani, è attualmente guidata da Mauro Orietti Carella: venduta in prestigiose boutique multimarca di 33 Paesi al mondo, vanta anche un corner dedicato all’interno del department store Harvey Nichols a Londra.
e.a.
stats