Zara: debutta a New York il nuovo global concept store

Domani sarà svelato al pubblico newyorchese il nuovo global concept store di Zara all'insegna della sostenibilità. Il punto vendita (nella foto) - che si trova all'interno del Tishman Building, in Fifth avenue 666, all'angolo con la 52esima strada - si sviluppa su tre livelli per un totale di oltre 3mila metri quadri.
Sono quattro i principi su cui si basa l'immagine del mega negozio acquistato per 247 milioni di euro (vedi anche fashionmagazine.it del 4 marzo 2011): bellezza, chiarezza, funzionalità e sostenibilità. L'obiettivo principale è dialogare nel modo più semplice e diretto possibile con la propria clientela.
Ogni piano è contraddistinto da un lungo corridoio o passerella, lungo il quale si sviluppa una serie di boutique a forma di cubo, dall'atmosfera intima. Ciascuno spazio presenta una specifica collezione. L'arredo in legno è rifinito in eleganti colori neutri e texture che ricordano tessuti come il lino e la seta.
Il negozio, che impiega 450 persone, racchiude tutte le caratteristiche di sostenibilità degli eco-efficient store di Inditex, segnando un ulteriore importante passo avanti rispetto agli impegni ambientali che il colosso iberico si è assunto nel "Sustainable Inditex 2011-2015 Plan".
La location precedentemente occupata da Zara al 689 di Fifth avenue diventerà la sede della label Massimo Dutti, al suo sbarco ngli States.
stats