Si mobilita la divisione profumi e cosmetici

Bernard Arnault (Lvmh): «Pronti a produrre gel disinfettante per le mani»

Bernard Arnault scende in campo nella lotta al coronavirus e annuncia che a partire da oggi tutte le strutture produttive della divisione profumi e cosmetici di Lvmh, tra cui Parfums Christian Dior, Guerlain e Parfums Givenchy, produrranno e distribuiranno grandi quantità di gel disinfettante per le mani.

I prodotti saranno consegnati gratuitamente alle autorità sanitarie francesi, dando la priorità ai 39 ospedali dell’Assistenza Publique-Hôpitaux de Paris.

Una misura presa repentinamente, dopo che anche in Francia le farmacie sono state prese d’assalto per l’acquisto di mascherine, ma anche di gel idroalcolico per disinfettare le mani, una delle operazioni indispensabili per limitare la diffusione del Covid-19.

L’iniziativa, hanno fatto sapere i vertici del colosso del lusso, durerà «per il tempo necessario». 12 tonnellate saranno prodotte nella prima settimana e in seguito anche di più.

In Italia anche altre aziende, come il gruppo Miroglio, hanno fatto la stessa scelta di Lvmh, riconvertendo parte dell’attività in produzione di mascherine per rispondere alla richiesta impellente della Regione Piemonte

a.t.
stats