Innovazione nel retail: Peserico rilancia la sua scommessa sui negozi fisici

60 anni di storia. 80 milioni di euro di fatturato nel 2021. 48 boutique monomarca. Oltre 50 corner shop-in shop. Più di 1.300 clienti multimarca. Sono questi i numeri che hanno portato Peserico a contraddistinguersi per innovazione continua di prodotto, modello di business e attenzione alle risorse aziendali.

Il digitale è sicuramente un touchpoint imprescindibile per i marchi della moda e del lusso che desiderano cogliere nuove opportunità di business, ma la partita dell’esperienza offerta al cliente si gioca ancora in larga parte sui canali di vendita offline. Il negozio fisico rimane infatti il cuore pulsante della relazione con la clientela e il luogo per eccellenza in cui far vivere al consumatore un viaggio unico e irripetibile. A sposare questo modello di business è Peserico, luxury Brand italiano made in Veneto che negli ultimi anni ha intrapreso una strategia ben definita e strutturata per lo sviluppo della rete retail a livello internazionale.  

“La pandemia ha indubbiamente cambiato il modo di lavorare. Se durante i mesi di chiusura il digitale si è rivelato un canale fondamentale per mantenere un contatto con i clienti, essenziale è stato continuare a investire in tecnologia così da spingere la ripresa attraverso una rete di vendita rafforzata per consolidare i principali mercati di riferimento” – spiega Riccardo Peruffo, seconda generazione della famiglia, che insieme alla moglie Paola Gonella, direttrice creativa del marchio, sta mettendo le basi per una nuova fase di crescita della realtà imprenditoriale vicentina. 

La forte espansione negli ultimi anni del marchio Peserico a livello worldwide ha reso indispensabile l’introduzione di una soluzione di retail management per supportare e ottimizzare i processi di governance dei 27 store monomarca concentrati in Italia, Usa, Germania, Spagna, Corea, Polonia, Giappone e Cina. Venistar-Retex Group ha saputo cogliere l’esigenza di evoluzione del Brand, supportando funzionalmente e tecnologicamente il progetto che ha visto l’implementazione di Retail Pro Prism

La piattaforma best-in-class nella gestione dei processi in-store risponde alla necessità di localizzazione del Brand, assicurandogli la flessibilità di operare senza soluzione di continuità secondo le normative di ogni Paese (tassazione, fiscalità, lingua e valuta). Inoltre, grazie alla solida architettura aperta e modulare, Retail Pro Prism garantisce la massima versatilità nelle transazioni POS effettuate in negozio, il completo funzionamento dei processi di vendita degli store, interconnessi con la sede in tempo reale, oltre al puntuale monitoraggio delle performance della rete commerciale e dell’andamento dei cicli di vendita, grazie al sistema di reportistica Krunch di Retail Pro. 

“Dopo il successo delle boutique e degli shop-in shop negli States, aperti direttamente e in partnership con prestigiose catene distributive, stiamo pensando di rivolgere lo sguardo verso nuovi mercati strategici, come il Canada o gli Emirati Arabi. Avere accanto un Partner tecnologico capace di far evolvere il nostro modello di business con soluzioni all’avanguardia adeguate alle esigenze di un Brand internazionale come il nostro, ci dà la certezza di poter operare in contesti globali, anche complessi, con la giusta tranquillità” afferma Peruffo. 

“Siamo orgogliosi di accompagnare un marchio iconico come Peserico nel suo percorso di espansione internazionale e di accelerazione digitale con strategie e soluzioni innovative, come quelle offerte da Venistar-Retex Group, che sposano la visione del mercato orientata al futuro dei fashion, luxury & design brand e la traducono in evoluzione tecnologica continua” – conclude Roberto Da ReAD di Venistar.

stats