28 milioni di euro in cinque anni

Eleventy accelera il retail negli Emirati e consolida il legame con l’Italia

Equilibrio, coerenza e innovazione: sono queste le keyword alla base delle collezione FW 2020/2021 firmata Eleventy, marchio 100% made in Italy capace di raddoppiare il fatturato nel giro di cinque anni.

Il turnover del brand - fondato nel 2007 da
Marco Baldassarri, ceo e direttore creativo della collezione uomo, insieme a Paolo Zuntini, presidente e creative director della linea donna - è infatti passato dai 14,7 milioni di euro del 2015 ai 28 milioni previsti per il 2019, grazie a tassi di crescita annui a doppia cifra.

Un’escalation legata a un business plan che punta sull’ espansione internazionale del retail, ma che non trascura la presenza sul mercato italiano. A dicembre 2019, infatti, sono state aperte due boutique a Dubai, all’interno dei department store Bloomingdale’s e Harvey Nichols.

Opening che si sommano ai precedenti di Istanbul, New York e Londra, e che portano il network retail di Eleventy a raggiungere 10 monomarca tra Italia ed estero, oltre agli shop in shop presenti a livello mondiale.

La quota export negli ultimi anni è salita e incide attualmente sul fatturato per il 77%, grazie a una distribuzione in oltre 30 Paesi compresi Usa, Russia e Far East. Per quest’anno la previsione è di un’ulteriore espansione, sempre contando su una struttura produttiva di 94 micro-imprese basate principalmente tra Veneto e Puglia.

La crescita del gruppo è accompagnata da una serie di iniziative marketing e commerciali volte ad affermare il marchio Eleventy, che per questa stagione non è protagonista solo alla settimana della moda di Milano, dove è in programma nella showroom direzionale di corso Venezia la presentazione della nuova collezione Fall-Winter 2020/2021, ma ha presidiato anche Firenze. 

Al brand, che realizza il 74% delle vendite dal menswear, sono state infatti dedicate durante Pitti Uomo quattro vetrine della Rinascente di piazza della Repubblica. «Siamo fieri - ha commentato Baldassarri - di dare visibilità ala collezione SS2020 in un momento della stagione in cui la città diventa un cantiere di progetti e confronti per tutta la moda maschile».

c.bo.
stats