A LONDRA

Furla: opening con vip in Regent street

 

Inaugurazione con celebrity e fashion blogger per il nuovo flagship londinese di Furla: un monomarca di circa 200 metri quadri su due piani al 221 di Regent street, che ha riaperto i battenti con il concept store già utilizzato, da luglio a oggi, in una quarantina di punti vendita del brand.

 

All'interno del negozio si trova la gamma completa delle proposte Furla: borse, accessori e piccola pelletteria, valorizzati da un'ambientazione ispirata alla villa bolognese del 18esimo secolo dove ha sede l'azienda, che nei prossimi 18 mesi contraddistinguerà ulteriori 45 boutique del network retail, articolato in circa 330 vetrine internazionali.

 

L'opening fa parte di un più ampio progetto di espansione, che prevede ulteriori investimenti sulla capitale britannica (con spazi in arrivo da Harrods e da Selfridges, oltre a una collocazione migliore all'interno del Westfield Mall) e altre iniziative, tra cui la conquista della Greater China: qui gli store del brand, attualmente una ventina, dovrebbero salire a quota 100 entro i prossimi quattro anni. Parallelamente ci si concentra su altri mercati, come l'India e gli Stati Uniti, dove nel 2014 Furla prenderà casa al 645 della Fifth avenue di New York.

 

L'opening party di ieri sera ha avuto Pixie Geldof come dj d'eccezione e, tra gli ospiti, il cantante James Blunt e la top model Amber Le Bon, insieme a Leah Weller, Rosie Fortescue, Nikolai von Bismark e molti altri.

 

Presenti anche alcuni tra i blogger più influenti del web, da Susie Lau di Style Bubble, a Bip Ling, Carrie Harwood di WishWish, Ella Catliff di La Petite Anglaise e Shini Park di Park&Cube.  

 

stats