A Milano

Loewe spicca tra le new entry in via Montenapoleone

In attesa di conoscere il nuovo inquilino dello spazio lasciato vuoto da Bruno Magli all'angolo con via Manzoni, via Montenapoleone registra una serri di importanti new entry sul lato dispari della via:  al civico 27 arriva Emilio Pucci, mentre al 21 apre Philipp Plein (entrambe relocation), fino al debutto in città, sempre al civico 21, di Loewe.

Il marchio spagnolo di proprietà di Lvmh ha aperto il suo primo monomarca in Italia l'anno scorso a Roma e ora è pronto a fare il bis inaugurando un monomarca nello spazio precedentemente occupato da Agnona.

Il negozio, che dovrebbe essere inaugurato in occasione delle sfilate donna di settembre, ospiterà tutte le collezioni del brand: dalle borse, all'abbigliamento, fino agli occhiali da sole.

L'opening si inserisce all'interno di una strategia di rilancio di Loewe: dopo la nomina di Jonathan Anderson come direttore creativo, il brand ha spostato parte dell’ufficio stile di Madrid a Parigi, per rafforzare il team creativo e ha messo il turbo al retail che oggi conta 160 boutique.

 

 

stats