A PITTI UOMO

Il menswear casual e supersportivo di Ports 1961 scende in piazza

Il progetto di restyling del marchio Ports 1961 ha fatto tappa ieri, 17 giugno, a Firenze. Sotto la guida del neo-direttore creativo, Milan Vukmirovic, nuovo uomo del marchio (casual e super sportivo), il brand si è "impossessato" di piazza Ognissanti, dove è stato protagonista di una sfilata a cielo aperto.

 

A salire in pedana, anche se sarebbe più corretto dire a scendere in piazza, è stata una serie di capi da viaggiatore, con una predominanza di impermeabili bicolore, nei toni del sabbia e blu, bermuda o pantaloni lunghi, giubbotti con dettagli mutuati dallo sport. Borsoni morbidi e perfino tavole da surf tra gli accessori.

 

«Siamo contenti di partecipare a Pitti - ha commentato Vukmirovic - perché si tratta di una delle principali piazze della moda uomo al mondo. Presentare qui, e con queste modalità, la nuova collezione estate 2016 è l'emblema del progetto allo stesso tempo futuristico e concreto che ho in mente per la linea uomo di Ports 1961».

 

stats