A Pitti Bimbo

Emanuele Filiberto: «Con Prince Tees anche i pigiami hanno il sangue blu»

Anche questa stagione Emanuele Filiberto di Savoia ha aggiunto una nuova freccia all'arco di Prince Tees, la collezione che realizza in partnership con Fgf Industry. Dopo le T-shirt e le felpe, è la volta dei pigiami luxury.

 

«L'idea me l'ha data Franca Sozzani - spiega a fashionmagazine.it - che ha molto apprezzato una delle mie T-shirt in cotone/cashmere, tanto da indossarla anche di notte. Ho deciso così di inserire una serie di capi che sono ideali non solo per dormire ma anche per andare a comprare il giornale la mattina o a passeggio con il cane».

 

L'ispirazione per le nuove proposte del principe, tutte rigorosamente made in Italy, sono i dreamcatcher degli indiani d'America, che vengono dati in omaggio a chi acquista il pigiama.

 

Altre novità nella collezione, che da questa stagione vede l'utilizzo di fantasie discrete rispetto al monocolore delle precedenti tre uscite, sono la maglieria cotone e cashmere e le felpe reversibili.

 

«Passo dopo passo ci stiamo avviando a diventare un total look. Siamo partiti con sei modelli un anno e mezzo fa e oggi l'offerta ne comprende 49», racconta Emanuele Filiberto di Savoia, che preannuncia l'arrivo di inedite merceologie a partire dalla prossima stagione, ipotizzando una serie in denim.

 

E conclude: «La collezione piace, ci stiamo lanciando in Cina e in Giappone. Presto saremo anche negli Stati Uniti».

 

stats