A Pitti Uomo

G-Star: l'effetto Pharrell Williams colpisce ancora

Spopola a Pitti Uomo la capsule di G-Star Raw for the Oceans, linea sostenibile realizzata con bottiglie riciclate. Nella giornata di oggi, 18 giugno, sono stati 3.200 i visitatori nello stand: un'affluenza record. Merito dell'effetto Pharrell Williams.

 

E' stato infatti il cantante e produttore americano (nella foto) a curare il progetto, partito dagli Stati Uniti, in collaborazione con alcune associazioni ambientaliste americane attive nell'affrontare il problema dei rifiuti negli oceani.

 

La capsule prevede una serie limitata di jeans, felpe, T-shirt, accessori e capispalla realizzati in Bionic Yarn, filato ecologico ottenuto con bottiglie di plastica riciclate.

 

I capi sono stampati con un originale pattern, ispirato alle forme di Otto the Octopus, la mascotte dell'iniziativa, il cui disegno si trasforma in un classico pied de poule.

 

Con questa prima collezione, in vendita a partire dal mese di settembre, oltre dieci tonnellate di plastica sono già state recuperate in mare e riciclate.

stats