ACCORDI

Accordo in casa Fung Brands: a Clergerie la licenza del footwear di Rykiel

Fung Brands mette in atto nuove sinergie all'interno del gruppo e annuncia un accordo di licenza quinquennale tra il player francese di scarpe Robert Clergerie e la griffe Sonia Rykiel, ambedue nell'orbita della società di investimento capitanata da Jean-Marc Loubier.

 

Come riporta il sito americano wwd.com, Robert Clergerie si occuperà di produrre e distribuire la collezione di calzature a marchio Sonia Rykiel a partire dalla primavera-estate 2014. "Stiamo investendo molto su questi marchi - ha commentato Loubier -. È quindi naturale che si faccia leva sulle sinergie interne al gruppo per accelerare lo sviluppo delle due aziende".

 

Entrambe le maison sono infatti al centro di un importante fase di rilancio. A firmare la linea Sonia Rykiel c'è ora il nuovo direttore artistico Geraldo da Conceiçao (ex Louis Vuitton), che ha esordito nel marzo scorso, mentre da Robert Clergerie circa sei mesi fa è arrivata in veste di ceo Eva Taub, in precedenza a capo della divisione pelletteria Christian Dior Couture.

 

stats