ACQUISIZIONI

Alain Mikli nel mirino di Luxottica

Luxottica mira ad acquisire il produttore francese Alain Mikli. Secondo indiscrezioni, la chiusura dell'accordo sarà annunciata entro la fine di questa settimana dai vertici del gruppo veneto dell'occhialeria.

 

L'azienda di Agordo (Bl), che vanta licenze prestigiose quali Dolce&Gabbana, Prada, Chanel e Versace, avrebbe gli occhi puntati sulla società d'oltralpe da diversi anni: nel 2007 - come riporta l'uscita odierna de Il Sole 24 Ore - circolarono alcune voci riguardo a una possibile acquisizione. Alain Mikli produce il proprio marchio e collezioni in licenza per brand come Jean Paul Gaultier e Starck.

 

La trattativa appare ormai in stadio avanzato e va ad affiancarsi ai vari dossier aperti da Luxottica in questi ultimi mesi, a partire dal testa a testa con Alain Afflelou per il rilevamento di Salmoiraghi&Viganò per arrivare all'idea, ormai abbandonata, di comprare gli occhiali della catena scandinava Synsam, tuttora in vendita all'asta al miglior offerente.

 

stats