ACQUISIZIONI

Galeries Lafayette acquisisce Didier Guérin

Galeries Lafayette ha acquisito per una somma non resa nota la catena francese di gioielli Didier Guérin. Il retailer guidato da Philippe Houzé vuole espandersi nel segmento jewellery, come ha già fatto in passato per il settore orologeria con Royal Quartz e Louis Pion.

 

La notizia è riportata dalla stampa di settore. Didier Guérin, fondata nel 1969, ha 34 boutique a Parigi e dintorni e ha chiuso il 2011 con un fatturato vicino ai 50 milioni di euro.
Un'acquisizione importante, inserita nel piano di crescita di Galeries Lafayette, che prevede l'apporto di nuovi brand di ready-to wear e accessori e il rinnovo della propria rete di negozi in Francia, a Casablanca, Berlino e Dubai entro il 2017.

 

L'annuncio arriva a breve distanza dalla vendita della quota del 50% della catena di distribuzione Monoprix al gruppo retail Casino, per la cifra di 1,175 miliardi di euro (vedi fashionmagazine.it del 2 luglio).

 

stats