ACQUISIZIONI

Gusella: si apre un nuovo capitolo con Dragon Crowd Enterprise

Gusella reloaded. Lo storico marchio che ha messo le scarpe a intere generazioni di bimbi milanesi, e non solo, è pronto a tornare in pista con una nuova proprietà: il gruppo Dragon Crowd Enterprise, realtà con grande esperienza distributiva in Asia.

 

La società, con sede a Hong Kong, ha infatti acquisito il marchio dai curatori fallimentari con l'idea di riportarlo ai fasti del passato, quando a scegliere Gusella erano importanti famiglie come gli Agnelli, i Furstenberg e i Ranieri di Monaco.

 

Il new deal, nelle intenzioni dei nuovi proprietari, non rinnegherà la tradizione di una label made in Italy che ha fatto dell'alta qualità dei materiali e delle lavorazioni e del rispetto della fisiologia infantile la propria filosofia aziendale: a guidare il rilancio di Gusella - nato a Milano nel 1932 per volontà di Dino Gusella e sua moglie Maria - sarà infatti un manager italiano con grande esperienza nel childrenswear, Gabriele Giordano, mentre a dirigere lo staff creativo toccherà a Paola Manassero. La stilista - affiancata dal direttore di prodotto Giuliana Alfieri - disegnerà collezioni coordinate di calzature e abbigliamento per bambini e bambine da zero a sei anni.

 

Il primo step del rilancio della label si vedrà il prossimo giovedì in corso Garibaldi 50 a Milano, quando verrà tagliato il nastro del primo negozio a insegna Gusella con la regia di Dragon Crowd Enterprise.

 

stats