ACQUISIZIONI

Hermès rafforza il polo orologeria con l'acquisizione di Joseph Erard Holding

La Montre Hermès, controllata del gruppo Hermès International attiva nel segmento dei segnatempo, ha annunciato l'acquisizione dell'intero capitale di Joseph Erard Holding, produttore svizzero di casse per orologi, di cui era già azionista di maggioranza.

 

"Un'operazione - si legge nel comunicato divulgato dalla società - che rientra nel processo in atto, volto al perfezionamento del savoir-faire del gruppo nel settore degli orologi".

 

Hermès aveva rilevato il 32,5% della realtà elvetica nel settembre del 2011, per acquisirne poi il controllo nell'aprile scorso.

 

La Joseph Erard opera nel comparto da oltre 125 anni ed è specializzata nella produzione di casse per orologi di alta gamma, in materiali come titanio, acciaio, oro e platino.

 

L'ultimo investimento di Hermès conferma la strategia della società di volere gestire internamente un business, quello dei segnatempo in capo a La Montre Hermès, in accelerazione. Nel 2012 si era aggiudicata anche il suo fornitore storico di quadranti, la svizzera Natéber, mentre nel 2006 aveva fatto il suo ingresso nel capitale di Vaucher.

 

stats