ACQUISIZIONI

Il Gruppo Richemont rileva l'Antica Ditta Marchisio

Il Gruppo Richemont, cui fanno capo tra gli altri i marchi Cartier, Vacheron Constantin, Alfred Dunhill e Jaeger-Le Coultre, ha rilevato l'Antica Ditta Marchisio, realtà orafa torinese acquisita nel 1995 da Luciano Mattioli e dalla figlia Licia, che fondano una nuova società.

 

L'Antica Ditta Marchisio è famosa per essere la titolare del primo punzone rilasciato dal capoluogo piemontese, l'1TO. Avvalendosi di uno staff di artigiani, in grado di lavorare l'oro a ciclo completo, è legata da rapporti di collaborazione non solo con la stessa Richemont, ma anche con altre maison internazionali. Nel Duemila ha lanciato un proprio brand, Mattioli, seguito direttamente da Licia Mattioli, che riveste anche ruoli istituzionali come quello di presidente dell'Unione Industriale di Torino dallo scorso settembre.

 

Proprio su questo marchio si concentra parte dei nuovi progetti dei Mattioli che, contestualmente con lo spin off dell'Antica Ditta Marchisio, hanno dato vita alla Mattioli SpA: un'azienda che, da un lato, si occuperà dello sviluppo di Mattioli e, dall'altro, continuerà sulla strada delle liaison con committenti di primo livello, fra i quali Tiffany e Harry Winston. Le attività produttive saranno mantenute in Piemonte.

 

stats