ACQUISIZIONI

La Rinascente fa shopping a Copenhagen

Primo investimento oltrefrontiera per La Rinascente: dopo quasi 100 anni di storia tutta italiana, acquisisce il department store di Copenhagen Illum.

 

Si tratta del primo passo concreto di una strategia di sviluppo a più ampio raggio tracciata dal gruppo thailandese Central Retail Corporation, proprietario del retailer fondato nel 1917 dal senatore Borletti, su un business preesistente avviato dai fratelli Bocconi nel 1865. L'obiettivo è creare una "collezione" di negozi, accomunati da uno stile e una qualità riconducibili al marchio Rinascente, ma nel rispetto del loro dna.

 

"Siamo pronti a portare all'estero il nostro know how, insieme alla vocazione per lo stile e il design", sintetizza l'a.d. de La Rinascente, Alberto Baldan. "Non posso che essere contento di questa acquisizione" aggiunge il presidente Sudhitham Chirathivat, sottolineando sia la forte tradizione, sia le notevoli potenzialità di sviluppo di Illum, una realtà situata nel centro di Copenhagen, con una superficie commerciale di 21mila metri quadri dove trovano spazio 120 marchi scandinavi e internazionali di moda, beauty, casa e design e un'affluenza di sei milioni e mezzo di visitatori l'anno. 

 

"Il nostro management - anticipa Chirathivat - continuerà a far crescere questo prestigioso department store, investendo negli spazi e nelle persone (si parla di 50 milioni di euro in cinque anni, con la creazione ex novo di 400 posti di lavoro, ndr), in modo da creare la migliore offerta commerciale e il più elevato livello di servizio".

 

stats