ANNIVERSARI

E. Marinella: party da 1.200 invitati per i 100 anni. E la festa continua

Le cravatte di Marinella tagliano il traguardo del secolo. Un anniversario che l'azienda napoletana festeggia con una cena di gala, una mostra e un libro fotografico dedicato alla città e collegato a un progetto di restyling di un monumento cittadino. Intanto apre la seconda boutique milanese.

 

Aprirà il 26 giugno Palazzo Reale di Napoli aprirà le sue sale e il suo giardino per un happening che culminerà in una cena di gala, durante la quale Maurizio Marinella, la moglie Lia e il figlio Alessandro accoglieranno 1.200 ospiti.

 

Per il giorno successivo è invece prevista l’inaugurazione ufficiale della mostra che si protrarrà fino al 27 luglio e ripercorrerà i 100 anni della realtà fondata da Eugenio Marinella nel 1914, con documenti e pezzi storici ricavati dall’archivio aziendale, ma anche dall’armadio dei clienti più affezionati, che hanno dato il loro contribuito nel reperire accessori personali o di famiglia.

 

Parallelamente sarà lanciato un progetto per il restauro di un monumento o un’opera d’arte del capoluogo partnenopeo, finanziato dai proventi di un libro fotografico: "Napoli&Napoli" (Johan & Levi Editore). Il volume (nella foto, la copertina) è stato commissionato a due grandi nomi come Mimmo e Francesco Jodice, padre e figlio anch’essi napoletani doc, per la prima volta insieme per un volume fotografico con 25 scatti ciascuno.

 

«Rappresento una realtà familiare e artigianale - spiega Maurizio Marinella -  profondamente legata alla mia città. Essere napoletano per me non è solo una questione geografica o anagrafica, ma genetica. Sono figlio di questa città e come figlio riconoscente ho voluto dedicarle un libro per portare nel mondo la sua grande bellezza».

 

Un marchio che si è conquistato la ribalta internazionale e che continua ad aggiungere tasselli al suo percorso di espansione. Presto aprirà i battenti la seconda boutique milanese, in via Manzoni. Un opening che porta a quota sei i monomarca gestiti direttamente accanto alla sede storica di Riviera di Chiaia: oltre a quelli di Milano, a Lugano, Londra, Tokyo e Baku.

 

Le collezioni dell'azienda sono distribuite anche in importanti department store, come Bergdorf Goodman a New York, Le Bon Marché Rive Gauche, nella boutique del Four Seasons Hotel George V a Parigi e da Le Bon Génie a Ginevra.

 

stats