Accordi

Safilo: accordo con Maxivision per l'ingresso in Iran

Il produttore di occhiali Safilo, che ha in portafoglio licenze con marchi come Dior, Fendi, Givenchy e Céline, sbarca in Iran. Infatti ha siglato un accordo in esclusiva con Maxivision, che opera in loco con Noor Gostaran Azin Aryan Company, nel mercato eyewear dal 2007.

 

Grazie alla nuova intesa potranno approdare sul mercato iraniano i fashion e luxury brand in licenza ma anche le label di proprietà tra le quali Carrera e Polaroid.

 

«Con una popolazione di quasi 80 milioni di abitanti - commentano dal gruppo di Padova - l'Iran costituisce un mercato importante, dal forte tasso di crescita negli ultimi anni e che continuerà a espandersi in quelli a venire».

 

L'intesa si inserisce nel più ampio piano strategico 2020 che ha previsto nel 2014 l’apertura di una filiale a Dubai, per lo sviluppo in India, Medio Oriente e Africa. Rappresenta inoltre un passo avanti nella strategia che «bilancia il focus commerciale fra le regioni con la costruzione di capacità commerciali di alta qualità, al fine di consolidare ulteriormente la presenza di Safilo in Medio Oriente».

 

In chiusura di seduta il titolo Safilo si muove intorno alla parità (-0,3% a 6,62 euro per azione). Debole intonazione postiva per l'indice Ftse Mib (+0,06%).

stats