Acquisizioni

Ivy Oxford: il brand passa alla Maat di Giuseppe Lago

Passa di proprietà il marchio di sportswear Ivy Oxford, ceduto dalla famiglia di Luigi Cappio, fondatore della label negli anni Cinquanta, alla Maat, veicolo controllato dall'imprenditore Giuseppe Lago.

 

Obiettivo della nuova proprietà, il potenziamento della presenza sul mercato italiano con corner diretti e affiliati e, in parallelo, lo sviluppo oltreconfine.

 

IvyOxford è distribuito su tutto il territorio nazionale, attraverso un network di plurimarca, nei department store Coin e Rinascente e negli outlet di Vicolungo, Mondovicino, Castelguelfo e Bussto Arsizio, dove ha sede l'headquarter dell'azienda.

 

Altro focus della nuova proprietà è il franchising. A tal fine è stato siglato un accordo di consulenza con WM Capital, operatore specializzato nello sviluppo di format di affiliazione, quotato nel listino AIM di Borsa Italiana.

 

«Intendo dare seguito a quello che è da sempre il motto dell’azienda, cioè rinnovamento nella continuità e costante ricerca dei materiali - è il commento di Giuseppe Lago -. Il product team attualmente in carica continuerà a lavorare sul prodotto e la direzione creativa sarà affidata a Francesca Liberatore, fashion designer di fama internazionale».

 

Nell’ambito delle collezioni, la prima novità si avrà con l’autunno/inverno 2016 con il debutto della linea kids.

 

stats