Acquisizioni

Mcs nelle fila di Emerisque Brands

Finalmente i giochi sono fatti per Mcs, brand da mesi nel mirino degli investitori e appena confluito nelle fila del fondo internazionale Emerisque Brands Uk Limited. Obiettivo, l'ampliamento degli orizzonti della label.

 

L'operazione è stata conclusa da Cavaliere Holdings, veicolo di investimenti di Emerisque e da Red&Black, società controllata indirettamente dal fondo Permira e dalla famiglia Marzotto.

 

Fondato nel 2004, Emerisque è un investitore globale orientato allo sviluppo e alla crescita delle aziende in portafoglio, operativo in Regno Unito, Usa e Hong Kong.  Tra i precedenti investimenti,  numerosi brand internazionali come Lee Cooper, Hickey Freeman, Hart Schaffner Marx, Bobby Jones, Jack Nicklaus, Exclusively Misook, Christopher Blue, Palm Beach, Sansabelt e Monarchy.

 

"Da tempo il Gruppo Emerisque era alla ricerca di un marchio italiano con una certa massa critica in cui investire e che presentasse interessanti prospettive nei mercati emergenti come Grande Cina, Grande Russia, India e Medio Oriente - ha dichiarato Massimo Gasparini, presidente non esecutivo di Mcs Apparel -. Con il successo di questa operazione, ci auguriamo di creare una piattaforma che possa costituire la base per ulteriori investimenti in brand italiani”.

 

Oggi Msc è presente in 40 mercati in tutto il mondo, tra cui Italia, Francia, Europa orientale e del Nord, Hong Kong e Medio Oriente. La distribuzione conta oltre 1.400 punti vendita, inclusi 300 negozi monobrand e corner.

 

stats